LiberCensor

 

«[...] quella melanconica è una deliberazione di una regola [...] interrotta dalla sua stessa applicazione. [...] È un'attività nella quale la distinzione mezzo-fine non è ancora definita.»

 

Da Marco Mazzeo (2012) Melanconia e rivoluzione. Antropologia di una passione perduta. Ariccia (RM): Editori Internazionali Riuniti, p. 93.

Pubblicato Friday 11 November 2016

Modificato Wednesday 13 December 2017