LiberCensor

Italo Svevo


Italo Svevo, pseudonimo di Aron Hector Schmitz (1861-1928) è stato uno scrittore, tra le figure più importanti della letteratura italiana.

 

Finché si è trovato in vita, Svevo non ha goduto degli onori della critica. Ha pubblicato solo tre romanzi, e tutti quanti editi a spese sueUna vitaSenilitàLa coscienza di Zeno. A questi si aggiungono un certo numero di brevi novelle. Soltanto all'uscita dell'ultimo libro Svevo iniziò a divenire noto, grazie all'attenzione che allo scritto dedicarono Eugenio Montale e James Joyce. Il libro viene pubblicato nel 1923, e l'attenzione della critica vi si appunta dal 1925. Nel 1928, però, Svevo muore in un incidente automobilistico.

 

Recensioni di Italo Svevo


La coscienza di Zeno

È difficile affrontare un simile classico della letteratura con piglio originale, teso a dire qualcosa che sia buono per molti. Ma era necessario. In questo libro c'è infatti qualcosa che ci riguarda in un senso niente affatto letterario.