LiberCensor
Recensioni d'inaccademia

Helmuth Plessner


Due scritti brevi, ma tutt'altro che agili. Rischiano di risultare davvero ostici per chi non abbia quel minimo di confidenza con le tesi dell'antropologia filosofica. Una su tutte: l'essere umano è privo di ambiente, fautore di mondo.