LiberCensor

Konrad Lorenz


Konrad Zacharias Lorenz (1903-1989) è stato uno zoologo ed etologo austriaco, considerato il fondatore della moderna etologia.

 

Sensibilmente compromesso con il regime Nazionalsocialista tedesco, prestò servizio come medico durante la Seconda Guerra Mondiale. Nel 1942, nell'ambito dell'Operazione Barbarossa, fu spedito al fronte orientale, dove fu successivamente catturato dai sovietici e internato in un campo di prigionia in Armenia.

 

Il dopoguerra gli riserva onori accademici significativi. Nel 1950 fu creato appositamente per lui l'Istituto Lorenz di etologia dalla Società Max Planck, e nel 1955 l'Istituto Max Planck di fisiologia del comportamento di cui fu vicedirettore (e direttore dal 1961). Nel 1973 è stato insignito del Premio Nobel per la medicina. Ritiratosi dall'Istituto Max Planck nel 1973, Lorenz in Austria nel 1989.

 

Recensioni di Konrad Lorenz


Il cosiddetto male. Per una storia naturale dell'aggressione

L'essere umano è un animale particolarmente aggressivo verso i propri simili. In questo libro Konrad Lorenz ci parla dell'aggressività intraspecifica in generale, ma con l'obiettivo di comprendere (e imparare a gestire) quella propriamente umana.